Il Satin

Il raso o satin è un tessuto fine, lucido, uniforme, costruito con armatura a raso, in cui i punti di legatura sono radi e largamente distribuiti così da apparire nascosti.

Deriva dalla parola Radere, Raso ovvero reso liscio.

Il suo materiale per eccellenza è la seta, ma si può realizzare anche in fibre artificiali come il raion o fibre sintetiche come il poliestere; 

Se realizzato invece, in cotone dovrà subire, come finissaggio (trattamento finale), una calandratura per conferirgli l’aspetto lucido attraverso dei rulli riscaldati che comprimendo il tessuto lo renderà liscio e lucido.

Se invece vengono usati rulli con incisioni in rilievo si otterrà l’effetto goffratura.

 

Una scelta Chic

Il raso era un tessuto ritenuto molto pregiato nel Medioevo, veniva utilizzato per l’abbigliamento e l’arredamento ma in particolare il damasco e il broccato furono scelti per adornare per anni le corti europee

Questo tessuto prezioso, fluido e molto sensuale ricorda, nelle sue linee e forme, gli elegantissimi abiti degli anni 20 ed è per questo che risulta essere una scelta molto molto chic.

Un abito da sposa scivolato in raso si adatta a corpi più esili che possono permettersi di esaltare le forme scegliendo volumi contenuti ma si possono realizzare linee più ampie e strutturate anche per corpi meno esili.

Simona Celani
Wedding Planner a Roma. La mia grande passione dedicata ad un unico obiettivo, lavorare ogni volta come se lo stessi facendo per me stessa e superare le aspettative dei miei sposi.

© 2017 Simona Celani - Eventsevent di Simona Celani P. IVA 12862951006 - Privacy Policy Cookie Policy