Roger ed Amy

Non passa il tempo per continuare ad amare intensamente, non passa il tempo per voler stupire e continuare a sorprendere chi si ama.

Questa la sintesi più poetica con la quale mi sento di descrivere Roger, un gentilissimo e simpaticissimo uomo americano che dopo 32 anni di matrimonio desidera ancora poter regalare un’emozione a sorpresa alla donna della sua vita.

Un rinnovo promesse di matrimonio realizzato in pochissimi giorni, con il mio inglese ancora primitivo supportato dal traduttore e da quella sincerità di chi si presenta così com’è, senza maschere.

Un Rinnovo di Promesse d’Amore

“Ciao Simona anche io non parlo bene italiano” con questa frase e un sorriso che ha aperto le porte della fiducia reciproca e della simpatia è iniziata la nostra video-chiamata Skype.

Roger ama stupire la sua Amy ogni volta che se ne presenta l’opportunità, durante i viaggi di lavoro tra l’America e Hong Kong o di piacere in giro per il mondo. E’ sempre alla ricerca di qualcosa che possa trasmetterle il suo grande ed infinito amore.

Il suo desiderio era progettare l’evento al centro di Roma, io invece gli proposi di uscire dalla città, di organizzare una vera fuga d’amore in luoghi che non avrebbero sicuramente visitato nei giorni di permanenza.

Rinnovo Promesse, Simona Celani Wedding Planner,  Antonio Carneroli Photographer

Il Programma

Una Mercedes con conducente li avrebbe attesi in hotel e accompagnati verso una serata indimenticabile ai Castelli Romani dove li aspettava una cerimonia romantica a Castel Gandolfo su una terrazza vista lago. Avevamo previsto un’allestimento con trionfi di fiori e candele che al tramonto, sposandosi con il sole e l’acqua, avrebbero creato la Poesia.
Accompagnata da una dolcissima colonna sonora creata dalle note di una violinista, la cerimonia si sarebbe conclusa con una cena in suite privata.

Perché ho usato il condizionale?

Perché nel nostro lavoro il piano B non deve mai mancare e soprattutto non deve mai deludere le aspettative iniziali.

Quel 2 di Settembre venne giù tanta acqua che non riesco nemmeno a descriverla. Il lago era tutt’uno con il cielo plumbeo e il vento si stava portando via ogni cosa. Grazie anche alla meravigliosa floral designer Antonella Bilotta abbiamo preso in mano la situazione e spostato il progetto originale in una grotta della location.

La cantina sotterranea, per l’esattezza, ha spalancato la sua porta magica trasformandosi in un luogo ancor più romantico, fuori dal tempo, quasi mistico. Qui l’acustica ineguagliabile ha messo in risalto la musica soave del violino e le bellissime parole della celebrante Francesca Resciniti che ritornavano all’orecchio ancora più dolci grazie all’eco naturale.

La commozione di Amy

Due mani intrecciate da nastri, due cuori uniti oggi, ieri e per sempre, in quel luogo lontano dal mondo, in quel guscio che è stato testimone ed ora custode di promesse d’amore vere, di quel rinnovo quotidiano ed eterno.

Lo stupore e la commozione di Amy li porto nel cuore, gli occhi di Roger impressi nella mia anima, rivivo quelle emozioni attraverso il ricordo ma anche e soprattutto nei meravigliosi scatti di Antonio Carneroli che ha saputo cogliere tutta la magia di quel momento.

“non oso immaginare quale potesse essere il piano A” – mi sussurrò Amy – “ma quello che ho visto ha superato ogni mia aspettativa”

Grazie infinite al Ristorante La Gardenia

Grazie ad Antonio Carneroli per la concessione delle immagini che rappresentano con magistrale poesia il nostro lavoro! (www.antoniocarneroli.it)

Insieme costruiremo il Rinnovo delle Promesse di Matrimonio su misura per voi tenendo ben presente la vostra storia e i piccoli grandi dettagli che l’hanno resa unica e speciale così da poterli riportare in questo momento importante e indimenticabile.

Chiedi Informazioni

Privacy Policy

6 + 9 =

76 Condivisioni

© 2017 Simona Celani - Eventsevent di Simona Celani P. IVA 12862951006 - Privacy Policy Cookie Policy

WhatsApp chat